top of page

Il giardiniere di Wimbledon


argomentare
«Per cinquant’anni, Henry Evans è stato il giardiniere del prato più famoso del mondo, patrimonio nazionale della Gran Bretagna: Wimbledon...»



Il giardiniere di Wimbledon

Jane Crilly

Feltrinelli Editore

€ 17,00




Per cinquant’anni, Henry Evans è stato il giardiniere del prato più famoso del mondo, patrimonio nazionale della Gran Bretagna: Wimbledon.

Per cinquant’anni, si è preso personalmente cura del campo giorno e notte, in ogni stagione, bagnandolo e tagliandolo alla perfezione.

Quando decide di andare in pensione, la giovane giornalista Cara Gibson viene mandata a intervistarlo.

Si incontrano nella villetta di mattoni rossi di Henry, non lontano dal mitico All England Lawn Tennis and Croquet Club, davanti a un tè e a molte fotografie incorniciate. Per quale motivo è rimasto a Wimbledon tanto a lungo? Per la passione per il tennis, gli incontri con la regina, il jet set o c’è dell’altro?

E così Cara scopre pian piano la sua storia.

La storia di Henry, il figlio del giardiniere di una grande tenuta. E la storia di Rose, la figlia dei ricchi proprietari di Blake Hall che – contrariamente alle convenzioni dell’epoca – sogna di diventare una tennista professionista.

Mentre a Londra Churchill parla agli inglesi sotto i bombardamenti, a Blake Hall i due ragazzini fanno amicizia e si innamorano. Lui diventa il suo raccattapalle e la accompagna ovunque in bicicletta, lei gli insegna a giocare a tennis e a ballare. Finché la guerra non li separerà dolorosamente.

Così Henry prende l’unica strada che gli viene in mente: va nel luogo che per Rose è più caro e lì aspetta. Sperando che un giorno torni anche lei.

Un romanzo che si legge tutto d’un fiato, in cui l’amore che sboccia tra due adolescenti si mescola agli anni della Seconda guerra mondiale, alla denuncia delle regole sociali, al fascino dei giardini inglesi e del tennis per dare vita a una toccante storia sull’innocenza e la speranza.


Jane Crilly, nata nel 1972 nel Sud dell’Inghilterra, ha studiato Storia dell’arte e ha lavorato per diverse gallerie. Il giardiniere di Wimbledon è il suo romanzo d’esordio, che ha dato vita a un vivace passaparola tra lettori e librai. Vive in una cittadina tra Londra e Cambridge con il marito e il loro Bulldog inglese.




9 views0 comments

Comments


Iltrovalibri propone
bottom of page