top of page

Back to Amy


argomentare
"Che una persona nata femmina sia rispettabile se fissa in una monogamia prona a regole stabilite da religioni e morali peni-stiche, è fin troppo… sbagliato". Amy Winehouse








Back to Amy

La storia di Amy Winehouse

di Daria Cadalt

Il Castello libri

€ 19,00





Che una persona nata femmina sia rispettabile se fissa in una monogamia prona a regole stabilite da religioni e morali peni-stiche, è fin troppo… sbagliato. Amy Winehouse lo aveva capito e lo metteva in pratica, orgogliosa della sua promiscuità e gli uomini di goderseli tra le gambe subito: se il mondo fosse un po’ giusto, le vere tr*ie sarebbero quelle che se la tengono, che se la pesano, per tornaconto. Ditemi: a 27 anni, è presto per spupazzarsi un toy-boy? E se ha “18 anni ed è il figlio dei vicini di casa”? "Back To Amy" pecca in una pagina, dove scrive che la Winehouse avrebbe potuto liberarsi dei demoni “se fosse diventata madre”. No. È l’autrice a sovrapporre la sua maternità a supposte similari gioie winehouse-iane. Autrice scaltra a sterzar la penna, perché, a sognar redenzioni, “si fa psicologia spicciola, e le cose sarebbero andate comunque a p*ttane”. Ed è così. Cambi abitudini se lo vuoi tu, e non per grazie esterne. Non ti salva nessuno. Ti salvi tu. Va inghiottita, ′sta pillola di realtà: nessuno ha niente da insegnare a nessuno, e non c’è felicità a cui mirare, e nemmeno serenità, una presa in giro che significa che, per star sereni, devi rinunciare alle emozioni forti. Che farci se ci son femmine, come Amy Winehouse, che “detestano la mediocrità”, si “perdono nei piaceri più effimeri”, e “sanguinano vita”, né per compiacere, né per compiacersi…? (Dagospia)


Daria Cadalt, Napoli, 1984, si è diplomata in Discipline per lo Spettacolo – Scenografia e Costume Teatrale – all’Accademia di Belle Arti di Brera. Scrive sulla rivista di divulgazione storica e culturale Vanilla Magazine, che vanta una community di oltre un milione di utenti tra sito internet e canale YouTube. Ha tradotto per l’Italia il libro Letting Blake Go di Georgette Civil, madre del discusso marito della Winehouse.Back to Amy – La Storia di Amy Winehouse è il suo primo libro.






3 views0 comments

Comments


Iltrovalibri propone
bottom of page